Facebook,Twitter e LinkedIN: la promozione dei master sui social network

Tag, hashtag, like, @….la comunicazione sui social newtork richiede la conoscenza e l’utilizzo di uno specifico linguaggio e stile dei messaggi. Ma non solo. Ogni social media ha una sua peculiarità, un suo target di audience: diventa quindi fondamentale comunicare in maniera appropriata in ciascun media se si vuole promuovere con successo la propria scuola o i propri master.

Facebook rappresenta il luogo di conversazione per eccellenza per giovani e laureati, dove ci si scambiano notizie, foto, commenti: noi di Mercurius abbiamo quindi scelto di aprire una fanpage dove pubblicare brevi accenni ai contenuti e alle novità dei nostri portali  ma soprattutto dove rilanciare notizie e post provenienti dalle pagine delle scuole nostre clienti.

Twitter è invece un social media più veloce e al tempo stesso più “asciutto” nato per rilanciare news e informazioni immediate ma anche per aggregare (attraverso l’#) tutti i contenuti relativi a un tema, a una persona, a un evento: qui abbiamo scelto di aprire l’account “Laureati” per aggregare al suo interno – oltre naturalmente ai tweet sui post e articoli del nostro network – tutte le “conversazioni in 140 caratteri” che abbiano come fil rouge i laureati e le opportunità formative e professionali a loro rivolte.

LinkedIN è il social network dedicato a quanti vogliano crearsi un profilo professionale pubblico, attraverso la creazione del proprio curriculum, l’iscrizione a gruppi di interesse, la pubblicazione di commenti e post: Mercurius è presente anche su LinkedIN con il gruppo “Laureati in carriera” pensato proprio per aggregare i laureati alla ricerca di opportunità di formazione e carriera. All’interno del gruppo rilanciamo articoli, post, notizie su master e scuole post laurea, video, interviste e molto altro ancora.

Risulta quindi chiaro come la comunicazione sui social network sia un argomento complesso e in continua evoluzione. Le scuole post laurea che si affidano a MasterIN.it per la promozione dei loro master e corsi di alta formazione possono contare su un’efficace supporto nelle social media campaigns sia a livello strategico che operativo.

 

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *