CareerTV.it al congresso internazionale di AIESEC

Incentivare, rivitalizzare il proprio business è possibile anche attraverso partnership strategiche che rappresentano una rilevante fonte di informazioni e un valido strumento di promozione per le imprese. Nel nostro caso, le modalità d’intervento e le scelte sulle azioni da sviluppare vengono definite in base ad un lavoro di relazioni sul territorio che mira a raggiungere e coinvolgere il maggior numero di operatori locali, ma anche nazionali ed internazionali, con cui si individui una compatibilità di visioni e di valori.

Con AIESEC, l’organizzazione internazionale no-profit che unisce studenti universitari di tutto il mondo, abbiamo instaurato un accordo di collaborazione che ci porterà ad essere i media partner dei prossimi appuntamenti programmati dall’associazione studentesca a Torino.

Il 24 febbraio, presso la camera di Commercio di Torino, è prevista la cena di gala GalAIESEC che ospiterà interventi sull’internazionalizzazione d’impresa e sui progetti internazionali e locali di AIESEC.

A distanza di pochi giorni da questo evento inizierà il congresso internazionale di AIESEC, MeLDS (Mediterranean Leadership Development Seminar), sul tema della leadership e dell’internazionalizzazione. La conferenza, che si terrà dal 3 al 6 marzo a Torino e che Mercurius Network documenterà attraverso le riprese video di CareerTV, costituisce un importante momento d’incontro per oltre 150 delegati provenienti da più di venti paesi del Mediterraneo. L’evento ospiterà, oltre a momenti di riflessione e approfondimento sullo sviluppo personale, sul self branding e le soft skill correlate, un “Global Village” per favorire l’incontro e lo scambio fra le culture dei partecipanti.

AIESEC, con le iniziative messe in campo a supporto dei giovani che vogliono scoprire e sviluppare il loro potenziale, supera il pregiudizio di una visione standard della vita studentesca e dell’associazionismo. Anche per questo collaboriamo e supportiamo con convinzione le sue azioni innovative.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *