CareerTV.it : Ecco come collaborano efficacemente Università e Imprese

Sul nostro portale CareerTV.it abbiamo realizzato una serie di video dedicati alle interviste svolte ai professionisti presenti durante il Congresso AIDP sul tema della collaborazione tra Univeristà ed Impresa.
I video si focalizzano sulle testimonianze e opinioni degli esperti riguardo a progetti e partnership avvenuti con il mondo aziendale e agli ottimi risultati ottenuti.

All’interno del video ‘Casi di successo di collaborazione tra università e imprese‘, Giovanni Chiabrera ci parla del Progetto Fixo, di cui è responsabile, il cui programma ha lo scopo di potenziare i servizi di placement degli Atenei per facilitare l’entrata dei giovani nel mondo del lavoro. Roberto Riccardo di EAV ci spiega invece come alcune Università siano impegnate nella formazione di nuove figure professionali utili alle imprese.

Le possibili interazioni tra Università e imprese vengono proposte all’interno del video ‘Proposte di sinergie tra università e impresa‘, in cui i professionisti Domenico De Masi de La Sapienza di Roma, Domenico Massaro, Direttore Risorse Umane Parmalat e Gustavo Bracco del Gruppo Pirelli, raccontano come questi due mondi possano incontrarsi quando una solida base formativa si accompagna ad una pratica costante.

Vito Carnimeo, Direttore di Spegea e Valter Cantino, Direttore Scuola di Amministrazione Aziendale dell’Università di Torino spiegano all’interno del video ‘La Business School come ponte tra Università e Impresa‘, come le Business School rappresentino un ottimo strumento per trasmettere skills utili per facilitare i percorsi di inserimento professionale dei giovani. Il Presidente AIDP Abruzzo e Molise, Raffaele Credidio, parla ai nostri microfoni dell’importanza di coordinare le lezioni all’interno delle Università e di non sprecare le risorse che si possiedono.

Guarda il video:

[vimeo]http://www.vimeo.com/27191277[/vimeo]

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *