Matteo Renzi parla del rapporto tra i giovani e la politica

Il Sindaco di Firenze Matteo Renzi è intervenuto alla 41° edizione del Congresso Giovani Imprenditori, dove Mercurius era presente, per parlare del rapporto che esiste oggi tra i giovani e la politica. Per introdurre l’argomento, Renzi ha parlato della sua esperienza di Segretario della Margherita  e della sua candidatura a Presidente della Provincia di Firenze nel 2004.

Quello che si è svolto è stato un vero e proprio dibattito a cui ha partecipato anche il Ministro Giorgia Meloni, presente per commentare come si comporta la politica italiana di fronte ai nuovi candidati pronti a scendere in campo e a farsi valere.
L’intervento di Renzi è stato sicuramente molto seguito e apprezzato, e ciò è dovuto non solo alle spiccate doti di relatore (e di umorista) del sindaco, ma anche dall’importanza di un argomento oggi più che mai attuale.

Il quadro che propone il fiorentino Renzi presenta una classe politica troppo ‘anziana e ferma’ perchè avvengano dei reali cambiamenti; sono i giovani la vera speranza che va coltivata, ed è a loro che viene lanciata la sfida di ‘mettersi in gioco’. Ciò significa, a detta di Renzi, avere grinta, trovare il proprio posto nella società ed essere ritenuti credibili.

E’ questo l’unico modo per ‘sradicare’ la classe dirigente e proporsi in politica con idee innovative, ma che, come lo stesso candidato, devono essere assoltamente credibili.

Guarda l’intervento di Matteo Renzi al Congresso Giovani Imprenditori:

[vimeo]http://www.vimeo.com/25461796[/vimeo]

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *